Per caso

Posted by Roberta [ mailto:email@email.com ]
Date: 04-03-2016 - 01:18 am
Category: Poesia

Urge la fame
si fa presto a dire
in cucina dove l’acqua
tarda a bollire
mentre sui marciapiedi
il profugo raccoglie spiccioli
il tuo sugo frigge si brucia
la tua mano esita non può
colmare il divario
che con una moneta
ma lo sguardo incontra
lo stomaco,i piedi stanchi
le mani sudate, perfora la pelle diversa
confonde il pensiero
di essere vivi o morti
per caso.



Source URL: