Categorie

Archivio mensile

Navigazione

Irene

Scritto da: Roberta il 10-07-2016 - 06:33 am

Irene in viaggio esplora
cerca rocce si stacca
dal masso, cammina oltre
la madre mi ha detto
le ho dato fiducia.

Sono alle spalle
nell’arco del tempo
elastico cangiante
come il suo sguardo
interroga sulla natura
del cuore grande candido
turbato da ogni ingiustizia.

Quando stride un incontro
l’emancipazione, sono due volte
ferita, per mia madre,
ma nel ricordo del dissidio
d’amore si rinnova fiducia.

Figlia di mondo di giovani
dove il futuro inquieta
non regala promesse
passo oltre passo
tracciano l’orizzonte.



1 Commento

Questa poesia ha ricevuto una Menzione speciale al Premio Lorenzo Montano 2016 della rivista Anterem

Di: roberta Inviato il 10-07-2016 - 06:35 am



Scrivi un commento

Nome
Email
(non viene mostrta al pubblico)
URL
(scrivi anche http://)
CODICE DI VERIFICA
Commento