Categorie

Archivio mensile

Navigazione

Profumo

Scritto da: Roberta il 10-04-2011 - 10:38 pm

Il comò in camera di Maria Giovanna era una festa: bottigliette di profumo, collane, anelli poggiati su ciotoline d’argento, piccole scatole foderate di raso, confezioni di trucchi, pennelli. Un comò antico, di legno di noce intarsiato, sormontato da uno specchio sontuoso con la cornice dorata. La mattina ci alzavamo di corsa nella camera ovattata dai tappeti, le tende pesanti sulle finestre altissime sul giardino, il suo letto di ferro battuto, il mio divano foderato di raso bianco e verde, disegnato di bambù. L’intimità del risveglio, in camicie da notte infantili, bianche, rosa, i capelli scompigliati – i suoi una massa folta, lunga e fluente- gli occhi stropicciati, eravamo così contente di cominciare la giornata insieme. Divideva i nostri letti un inginocchiatoio bellissimo, antico, solido e delicato come la nostra amicizia.
In prima elementare, con le trecce lunghe, Maria Giovanna sedeva al banco davanti a me. Io mi ricordo com’ero da una fotografia, ma di lei ho un’immagine vivissima. Le guance paffute, gli occhi grandi di un nocciola dorato, all’inizio un po’ timida, molto sorridente. Non aveva ancora compiuto cinque anni. A vent’anni siamo all’Università, vivo per un po’ a casa sua a Bologna, dove la famiglia è tornata a vivere. E’ una ragazza bellissima, altissima, elegante e di una grande esuberanza.
La mattina ci avvicendiamo tra la cucina e il bagno, lei si aggiusta i capelli col phon e poi il trucco. Da lei ho imparato a truccarmi, a cospargere il fard, un po’ di matita.
Un giorno misi un suo profumo spagnolo, dai toni caldi, morbidi. Allora me lo regalò, ma prima di porgermelo scrisse un biglietto e l’attaccò sulla boccetta con lo scoth “alla Roberta perché le voglio bene”.



1 Commento

You have noted very interesting points! ps nice site.

Di: shoe heel lift Inviato il 25-06-2013 - 10:28 am



Scrivi un commento

Nome
Email
(non viene mostrta al pubblico)
URL
(scrivi anche http://)
CODICE DI VERIFICA
Commento